Mostri mattutini

15 settembre 2010 § 1 Commento

Broken glass, Carlo A.

Tristi pailletes sugli occhi

Un cuore in latex

Freddo silicone sui nervi

Lo stomaco in spandex

Molli borchie sui fianchi

Il fegato in lurex.

Oggi regalo orrore

all’idea di me stessa.

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag orrore su Fake Blonde Poems.