Fake Blonde Poems

12 settembre 2010 § 2 commenti

Unghie dipinte su tasti bianchi, FakeBlondePoet

Stanno arrivando

proprio giù per le mani

fino alle unghie – dipinte

si tuffano su tasti – bianchi

che sono la mia piuma

e il mio inchiostro – in html.

Stanno arrivando – eccole:

Le parole, Parole Elettriche.

Tag:, ,

§ 2 risposte a Fake Blonde Poems

  • elina ha detto:

    particolare l’immagine che il testo rivela
    le parole a “scolare” quasi dalle mani, ad imprimersi, a permeare le unghie (le unghie dipinte)in tuffo su tasti bianchi-piuma

    piaciuta per colori-immagini in mescolanza, in apparente linearità di scrittura

    Elina

  • dmksite ha detto:

    un percorso di pensiero-scrittura che corre dalle dita fino alla tastiera generando “Parole Elettriche”, – che è espressione originale e ricca di implicazioni.
    dmk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Fake Blonde Poems su Fake Blonde Poems.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: